Istituto Tecnico Industriale GUGLIELMO MARCONI VERONA

SETTORE TECNOLOGICO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI

Per chi ... vuole essere al centro dell’innovazione tecnologica

Se ... ti appassiona il mondo del PC, della comunicazione e delle nuove tecnologie ad essa applicate

Dopo il diploma ... potrai continuare gli studi presso gli Istituti Tecnici Superiori, frequentare tutte le università, anche se la tua preparazione sarà maggiormente orientata al settore delle tecnologie, o inserirti nel mercato del lavoro.

Il diplomato di questo indirizzo è in grado di programmare utilizzando diversi linguaggi di programmazione, configurare e gestire elaboratori e reti, gestire basi di dati.

Potrai scegliere tra le seguenti articolazioni: Informatica o Telecomunicazioni.

Quadro orario Informatica

DISCIPLINE 3° anno 4° anno 5° anno
ITALIANO 4 4 4
STORIA 2 2 2
INGLESE 3 3 3
MATEMATICA 3 3 3
COMPLEMENTI DI MATEMATICA 1 1 ----
TECNOLOGIA E PROGETT. DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI 2+1* 1+2* 1+3*
SISTEMI E RETI 2+2* 2+2* 2+2*
GESTIONE PROGETTO, ORGANIZZAZIONE D’IMPRESA

 

 

 

 

1+2*
INFORMATICA 3+3* 3+3* 3+3*
TELECOMUNICAZIONI 1+2* 1+2* ---
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 2 2
IRC (Insegnamento della religione cattolica) o attività alternative 1 1 1
* = ore di laboratorio

 

 

 

 

 

 

MATERIE CARATTERIZZANTI

Informatica

Telecomunicazioni

Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni

Sistemi e reti

PROFILI PROFESSIONALI IN USCITA

Il Tecnico informatico può ricoprire diversi ruoli: dal supporto tecnico fornito al personale, fino alla gestione del sistema informativo. L’estrema varietà delle mansioni è una caratteristica tipica di questa professione.

Questa figura lavora in aziende ed enti, pubblici o privati, che non si occupano prettamente di informatica e che, proprio per questo, hanno bisogno di un tecnico specializzato sia per l’assistenza al personale che utilizza il computer sia per l’analisi e l’automazione dei sistemi informativi, ad esempio, all’interno di imprese dotate di processi produttivi informatizzati.

Il Tecnico informatico deve inoltre evitare l’obsolescenza delle apparecchiature hardware e dei pacchetti software (con particolare attenzione alla difesa dai virus informatici) ed è direttamente coinvolto nella scelta degli aggiornamenti da fare, dovendo curare a volte in prima persona l’approvvigionamento degli stessi materiali da sostituire.

Quadro orario Telecomunicazioni

DISCIPLINE

3° anno 4° anno 5° anno
ITALIANO 4 4 4
STORIA 2 2 2
INGLESE 3 3 3
MATEMATICA 3 3 3
COMPLEMENTI DI MATEMATICA 1 1 ----
TECNOLOGIA E PROGETT. DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI 2+1* 1+2* 1+3*
SISTEMI E RETI 2+2* 2+2* 2+2*
GESTIONE PROGETTO, ORGANIZZAZIONE D’IMPRESA

 

 

 

 

1+2*
INFORMATICA 1+2* 1+2* ---
TELECOMUNICAZIONI 3+3* 3+3* 3+3*
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 2 2
IRC (Insegnamento della religione cattolica) o attività alternative 1 1 1
* = ore di laboratorio

 

 

 

 

 

 

MATERIE CARATTERIZZANTI

Telecomunicazioni

Informatica

Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni

Sistemi e reti

PROFILI PROFESSIONALI IN USCITA

Il tecnico di telecomunicazioni tipicamente lavora a livello industriale piuttosto che artigianale, utilizzando quindi tecnologie consolidate universali.

Il suo contributo all'azienda è nel collaborare alla costruzione, su commessa o per il mercato, di apparati e sistemi utili ad aziende e a privati che forniscono prestazioni (di controllo, di gestione, di elaborazione, di comunicazione,etc.) utilizzando tecnologie elettroniche, comunicazionistiche, informatiche.

Il diplomato di telecomunicazioni del Marconi è un esperto di queste tecnologie, con particolare riferimento a quelle per le comunicazioni, sia civili (telefonìa, internet, etc.) che industriali (reti di controllo e di gestione).


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.